Garante regionale dei diritti della persona
del Veneto
Attività di promozione, protezione e pubblica tutela dei minori di età

Progetto IN-FO – INsieme FOrmando

InFo - INsieme Formando” è la denominazione del filone italiano del progetto europeoTraining Professionals Working with Children in Care”.

Il progetto è volto a favorire l’adozione di un approccio basato sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza da parte dei professionisti che seguono i minori di età accolti fuori dalla famiglia d’origine; allo stesso tempo, il progetto mira a contrastare lo scarso coinvolgimento di bambini e ragazzi nella definizione del progetto educativo che li riguarda.
Strumentale, per il raggiungimento di tali obiettivi, il coinvolgimento dei principali stakeholders presenti a livello nazionale e a livello europeo, al fine di incrementare la consapevolezza degli stessi sul tema e sulla necessità di una formazione continua.

Partnership.
Partners del progetto sono:

  • a livello europeo, le organizzazioni SOS – Children’s Village presenti in Bulgaria, Croazia, Estonia, Francia, Italia, Lettonia, Ungheria e Romania, ed, inoltre, il Consiglio d’Europa e la rete “Eurochild”;
  • a livello nazionale, il Garante regionale dei diritti della persona del Veneto (e già prima, l’Ufficio Protezione e Pubblica Tutela dei Minori della Regione del Veneto); l’Istituto degli Innocenti di Firenze; l’Associazione Agevolando; il Coordinamento Nazionale delle Comunità per Minori (C.N.C.M.); l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza; la Provincia Autonoma di Trento; il Garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Lombardia.

Esiti del progetto.

  • Manuale formativo “Realizzare i diritti dei bambini" (IT - EN)
    Uno strumento pratico destinato alla formazione di coloro che lavorano con bambini e ragazzi in accoglienza fuori famiglia, così che possano concretamente attuare i diritti di bambini e ragazzi nel lavoro di ogni giorno.
    La struttura del manuale segue i quattro principi guida della CRC: vita, sopravvivenza e sviluppo; partecipazione; superiore interesse del bambino; non discriminazione.

Durata.
Progetto concluso.
Il progetto ha avuto durata biennale (2015-2016) ed è stato finanziato dalla Commissione Europea, D.G. Justice, all’interno del Programma “Fundamental Rights and Citizenship”.

Sito web del progetto.

Condividi su: