Garante regionale dei diritti della persona
del Veneto
Attività di promozione, protezione e pubblica tutela dei minori di età
Treviso. Corso di formazione per tutori volontari di minori di età. Seminario conclusivo

Si tiene oggi, giovedì 13 giugno 2019, il seminario conclusivo del corso di formazione per aspiranti tutori volontari di minori di età, anche stranieri non accompagnati, promosso dal Garante dei diritti della persona del Veneto e riservato a quanti risiedono nella provincia di Treviso.
Il seminario odierno, che si svolgerà alla presenza della stessa Garante, dott.ssa Mirella Gallinaro, prevede la somministrazione ai partecipanti di un test di autovalutazione degli apprendimenti, a cui seguirà la correzione collettiva commentata.
Ai partecipanti al corso di formazione che abbiano maturato i requisiti, verrà consegnato un attestato di partecipazione che, previo successivo colloquio individuale, darà loro titolo all’inserimento nella banca dati regionale dei tutori volontari gestita dall’Ufficio del Garante e nell’elenco per tutori di minori stranieri non accompagnati di cui all’art. 11 della Legge 47/2017, che l'Ufficio del Garante deposita presso il Tribunale per i minorenni di Venezia.

Il corso - organizzato dall'Ufficio del Garante in collaborazione con l'Azienda ulss 2 Marca trevigiana - si è articolato in sette incontri formativi veri e propri nei quali sono state trattate: le principali situazioni in cui deve essere aperta una tutela; la normativa di riferimento in materia; le funzioni e le responsabilità del tutore e degli altri soggetti che concorrono nella tutela dei minori; la tutela dei minori stranieri non accompagnati.

La promozione e organizzazione dei corsi di formazione per aspiranti tutori volontari di minori di età viene svolta dal Garante dei diritti della persona del Veneto in adempimento alle disposizioni della legge regionale 37/2013, che espressamente assegnano allo stesso il compito di promuovere la formazione di persone idonee a svolgere attività di tutela a vantaggio di minori d’età e di fornire consulenza a quanti vengono nominati tutori.

*****
Risorse.




« Torna all'elenco News
Condividi su: