Garante regionale dei diritti della persona
del Veneto
Attività di promozione, protezione e pubblica tutela dei minori di età
Presentata a Padova la Carta dei diritti del bambino in ospedale nella sua versione child-friendly

“Un ospedale a misura di bambino”: è questo il titolo del convegno che si è tenuto lo scorso 6 ottobre a Padova e a cui ha partecipato il Garante dei diritti della persona del Veneto, avv. Mario Caramel.

L'evento, promosso dal Dipartimento della salute della donna e del bambino dell'Azienda ospedaliera dell'Università di Padova, è stato l'occasione per presentare la "Carta dei diritti del bambino in ospedale" nella sua versione rinnovata a cura dell'Aopi (Associazione degli ospedali pediatrici italiani) e dell'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza.

Il documento - che esplicita in modo sintetico i diritti che devono essere garantiti ad ogni bambino nelle cure ospedaliere in attuazione di quanto previsto nella Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo delle Nazioni Unite e nella Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza - è ora disponibile in una versione "child friendly", caratterizzata da un linguaggio che lo rende adatto alla lettura anche da parte dei più piccoli e fruibile attraverso un'applicazione per smartphone loro dedicata.

Nell'indirizzo di saluto rivolto a quanti partecipavano all'evento, il Garante del Veneto ha ricordato che, anche nella dimensione delle cure ospedaliere, il bambino deve essere posto al centro dell'agire, tenendo in ogni caso presente l'interconnessione che caratterizza tutti i diritti dei bambini e degli adolescenti così come giuridicamente riconosciuti.

*****
Risorse.


 Seminario: Un ospedale a misura di bambino - Locandina evento - PD, 06/10/2021

« Torna all'elenco News
Condividi su: