Garante regionale dei diritti della persona
del Veneto
Attività di promozione, protezione e pubblica tutela dei minori di età
Corso on line sulla tutela dei minori di età: incontro conclusivo
Si è concluso martedì 17 novembre il corso di formazione on line "Minori e tutela tra norme, prassi e risorse nel territorio", rivolto a professionisti dei servizi delle aziende socio sanitarie, dei comuni e del privato sociale, che operano nel territorio veneto.
Al centro del seminario il tema del gruppo come strumento di lavoro per la tutela del minore, approfondito attraverso l'interessante e articolata relazione del prof. Raffaele Fischetti, psicoanalista, Presidente associazione G.r.i.p.o. (Gruppo di Ricerca in Psicoanalisi Operativa).
Un tema che ha immediatamente coinvolto i partecipanti che nella loro quotidianità professionale fanno uso di questo strumento di lavoro, registrandone la necessità, la valenza, ma anche le difficoltà operative, oggi legate anche all'attuale situazione pandemica che obbliga ad attuare la modalità operativa del gruppo non più in presenza, ma a distanza; non più attraverso la condivisione di uno stesso spazio fisico, ma attraverso connessioni web che pongono interrogativi a quanti sono abituati a riflettere - ai fini operativi - sulla concettualizzazione di ciò che è "gruppo".
Alla relazione del prof. Fischetti è seguito l'intervento della dott.ssa Gallinaro, Garante regionale dei diritti della persona del Veneto.
La Garante, in particolare, in aderenza al proprio ruolo di Istituzione pubblica, ha fatto sintesi delle principali questioni in tema di effettiva ed efficace tutela dei diritti dei minori di età che sono emerse nei lavori di gruppo durante tutto il percorso formativo, spesso legate a difficoltà di raccordo e relazione tra i diversi soggetti istituzionali e non, che potenzialmente formano la rete di tutela e presa in carico dei minori vulnerabili.
Questioni che, proprio per la loro concretezza, hanno portato la Garante all'individuazione di alcuni "impegni futuri" che verranno affrontati dall'Istituzione regionale di garanzia dei minori di età. Una dimensione circolare dell'operatività sul territorio del Garante veneto, riconosciuta dai partecipanti al corso.



« Torna all'elenco News
Condividi su: